Crea sito

1939 – qui radio londra…

.. è quello che innanzitutto ho immaginato quando mi sono trovato sul banco questo apparecchio di grandi dimensioni (570 x 425 x 290 mm) e del peso di 15 Kg.

Una vera storia nascosta tra queste pareti di legno. Le condizioni erano disastrose, la radio era depositata in un magazzino perduto nella campagna, in mezzo a detriti e altro. Abbandonato…

Non mi sono certo scoraggiato ed ho iniziato a fare ricerche, la cosa che subito mi ha incuriosito è stata una etichetta francese…

etichetta posta nella parte posteriore

La radio è Marcata Minerva ma a quanto pare questo modello è stato realizzato per il mercato francese … oppure potrebbe essere stata prodotta addirittura in francia dato che qui si parla di brevetto.

Iniziamo a togliere il telaio dal mobile

Ordiniamo i particolari, manopole e supporti, perni ecc.

Il mobile rimane con il suo altoparlante che togliamo per il restauro esterno

L’apparecchio, naturalmente non funziona. Alimentazione con elettrolitici e raddrizzatrice da sostituire, varie resistenze da cambiare, schema introvabile ma dopo lunga ricerca uno simile mi ha aiutato nel riconoscere i componenti.Il circuito date le dimensioni su cui appoggia agevola qualsiasi intervento.

Il variabile è bloccato e le cordicelle vanno sostituite, incredibile il meccanismo per la sintonia fatto di carrucole e molle…

Particolare attenzione alla mascherina in vetro, incredibilmente intatta

La riparazione è proseguita per molto tempo e alla fine l’apparecchio si è messo a funzionare, ottima la ricezione… mi aspettavo di ascoltare Radio Londra, ma ho dovuto accontentarmi di ascolti in lingua diversa dall’inglese… ma non si sa mai…

Un ritorno al passato …. stupenda, sopratutto a luci spente

eccola rimontata nel suo mobile pronta a fare rivivere atmosfere sconosciute al prossimo fortunato proprietario…

Il risultato finale ha promosso il lavoro eseguito, consideriamo l’anno di costruzione.. c’era una volta il 1939 anno di inizio della seconda guerra mondiale, immagino le persone attorno a questa radio in un ambiente colmo di apprensione , in cerca di notizie….