Crea sito

Minerva Cariddi

Apparecchio restaurato completamente, le manopole del volume e dei toni sono dell’epoca ma non originali. Le manopole originali vengono fornite insieme all’apparecchio . Una è completa , l’altra manca della copertura ma è facilmente ricostruibile (volendo).

La fabbrica fu fondata a Vienna nel 1919 da Wilhelm Wohleber (Heidelberg 1890 – 1950) e nel 1924 incominciò la commercializzazione delle prime radio che erano un assemblaggio di moduli provenienti da altri marchi con altri di produzione propria. Nel 1936, la S.A. Ind. Luigi Cozzi dell’Aquila di Milano, con a capo Aldo Cingolani, avvia la produzione di apparecchi radio Minerva, su licenza della casa madre austriaca. Quando la Minerva austriaca viene acquisita da Grundig, anche lo stabilimento italiano subirà la stessa sorte chiudendo nel 1950

Scarica PDF

Molto bello il design con frontale in vetro e colore predominante nero e bordo metallizzato

Ti potrebbe interessare anche...